CI51

Bora 4.7

1971

Nel 1971, la prima MASERATI interamente immaginata e progettata sotto l'era Citroën sarà la Bora, dal nome di un vento italiano.

La prima MASERATI con motore posteriore centrale a competere con la Lamborghini Miura, le sue linee nette si devono al geniale Giorgetto Giugiaro che disegna una rigorosa due posti, molto potente ma tanto raffinata.

I V8 da 4,7 e 4,9 litri di casa consentono potenze che superano i 300 CV e portano le belle a 280 km / h.

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

CI51

Bora 4.7

Produzione :

1971-1978

Quantita :

Corse :

530

---

Pilota :

---

Motore :

8 Cyl en V

Cilindrata :

4719 cm3

Potenza :

310 ch // 5000 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

270 km/h

G.Giugiaro (Ital Design)

@@@CS01XX (3).jpg

IXO

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg