CS24

A6GCS #2040 Targa Florio 53

1953

Per succedere al Monofaro, Maserati produsse l'A6GCS/53 in 48 esemplari tra il 1953 e il 1955.
Il motore 6 cilindri / 2 litri di Gioacchino Colombo, monoblocco in lega (nonostante la G nel nome), due alberi a camme in testa da 170 CV, carrozzeria Fantuzzi, consentivano a questa leggera barquette 2 posti di viaggiare a 235 km/h.

Il #2040 è stato il primo A6GCS della serie. Di proprietà di Emilio Giletti per la prima volta nel 1953, che la guidò 10 volte in gare, in particolare con la n. 525 alla Mille Miglia 53 dove arrivò 6°, aiutato da G Bertocchi, e con la n. 98 alla Targa Florio dove prende un bel 2° posto. Emmanuel de Graffenried, Benoit Musy Pietro Pagliarini saranno i prossimi proprietari con alterne fortune in gara di cui 3 vittorie, fino al 1956.compresa una sola vittoria nel 1956 alla "Coppa Città di Asagio Hillclimb" prima di scomparire del tutto!

(fonte “A6GCS” di Walter Bäumer e Jean-François Blachette)

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

CS24

A6GCS #2040 Targa Florio 53

Produzione :

1953

Quantita :

Corse :

1/54

Targa Florio 1953

Pilota :

E.Giletti

Motore :

6 Cyl en ligne

Cilindrata :

1985 cm3

Potenza :

170 ch // 7300 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

235 km/h

G. colombo (Fantuzzi)

@@@CS01XX (3).jpg

Bang

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg