F01

Ferrari 250 Berlinetta

1955

Apparso nel 1956, la 250 GT Berlinetta "Tour de France" nasce da un'idea dei carrozzieri Pinin Farina e Scaglietti.

Con un design leggero grazie all'alluminio, equipaggiato con il telaio della 250 GT Boano / Ellena per produrre rapidamente 100 unità e ottenere l'omologazione per questa nuova GT. Alimentato dal V12 "Colombo", innova con molle elicoidali nella parte anteriore.

Con 240 CV (poi 260 CV) trionfò tre volte, nel 1957, 1958 e 1959, nell'automobile del Tour de France nella categoria GT con i belgi Olivier Gendebien e Lucien Bianchi, da cui il nome omonimo (dopo una prima vittoria di la GT nel 1956 con lo spagnolo Alfonso de Portago), la tradizionale berlinetta GT che vinse anche l'ultima edizione della Mille Miglia nel 1961, con il campione europeo Gunnar Andersson.

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

F01

Ferrari 250 Berlinetta

Produzione :

1955-1959

Quantita :

Corse :

84

---

Pilota :

---

Motore :

12 Cyl en V

Cilindrata :

2953 cm3

Potenza :

260 ch // 7000 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

245 km/h

Pininfarina

@@@CS01XX (3).jpg

Altaya

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg