B01

Kyalami 4.1

1976

Nel 1975, quando il gruppo PSA fu formato con Peugeot, Citroën mise in liquidazione Maserati.

Lo Stato italiano affianca Alejandro de Tomaso (ex pilota argentino su Maserati, già alla guida delle vetture "De Tomaso"), che prende le redini del marchio al Tridente.

La Kyalami, prima vettura prodotta dal marchio e garanzia di buona salute, è una reinterpretazione di Frua della De Tomaso Longchamps, originariamente disegnata da Tom Tjaarda.

I V8 da 4.2l e 4.9l da 225 e 280 CV sono l'anima di queste GT prodotte solo in 200 esemplari.

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

B01

Kyalami 4.1

Produzione :

1976-1983

Quantita :

Corse :

200

---

Pilota :

---

Motore :

8 Cyl en V

Cilindrata :

4136 cm3

Potenza :

225 ch // 6000 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

235 km/h

Ghia / Frua

@@@CS01XX (3).jpg

Leo Models

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg