C36

Coupé Ghibli

1967

@H01-01.jpg

Alla fine del 1966, Giorgetto Giugiaro, allora alla Ghia, disegna un capolavoro di fluidità con il primo Ghibli del nome, che prende il nome da una tempesta egiziana.

Dal lato del corpo, tutto evoca velocità. Dal frontale precipitoso all'ottica nascosta nella parte posteriore "fastback", lunga 4,7 me alta poco più di un metro, è un elogio al dinamismo.

La Ghibli è spinta dal V8 di casa, potente e potente che le permette di raggiungere i massimi livelli in termini di prestazioni, con una velocità massima di 270 km / h !!

z@@@H01-A6 1500 Pininfarina-1947-ft2 (1)
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg
@@@h01-A6 1500-00.jpeg

© 2020 Princedead.