CS21

4CLT/48

1949

La Maserati 4CLT/48 è una vettura da competizione monoposto progettata da Ernesto Maserati. Succede alla 4CL prebellica, ma beneficia di una nuova struttura multi-tubo più leggera, molto alluminio e una nuova sospensione anteriore.

Il 4 cilindri quadrato da 1490 cm3, bicilindrico, sviluppa 260 CV a 7000 giri/min. La velocità massima è di 250 km/h.

Nel 1948 Ascari vinse il Gran Premio di Sanremo a giugno. L'anno successivo è Fangio a vincere in Riviera, poi nel 1949 ai GP di Roussillon, Albi, Pau e Angoulême.

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

CS21

4CLT/48

Produzione :

1949

Quantita :

Corse :

29

GP Pau 1949

Pilota :

JM Fangio

Motore :

4 Cyl en ligne

Cilindrata :

1490 cm3

Potenza :

260 ch // 7000 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

270 km/h

Fantuzzi

@@@CS01XX (3).jpg

Luppa

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg