CS27

A6GCS #2052 Oulton Park 54

1954

Per succedere al Monofaro, Maserati produsse l'A6GCS/53 in 48 esemplari tra il 1953 e il 1955.
Il motore 6 cilindri / 2 litri di Gioacchino Colombo, monoblocco in lega (nonostante la G nel nome), due alberi a camme in testa da 170 CV, carrozzeria Fantuzzi, consentivano a questa leggera barquette 2 posti di viaggiare a 235 km/h.

# 2052 è stata completata nel settembre 1953. È stata dipinta di verde scuro per correre in Inghilterra.
Il suo proprietario Syd Greene, boss della Gilby e amputato con un braccio, affidò la guida di questa A6GCS a Roy Salvadori (oltre a quella di una 250F verde) che brillò al volante per tutta la stagione 1954, con in particolare un secondo posto a Oulton Park ad aprile. Ha terminato la sua carriera agonistica nel 1958. Ora partecipa a volte a gare storiche.

(fonte “A6GCS” di Walter Bäumer e Jean-François Blachette)

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

CS27

A6GCS #2052 Oulton Park 54

Produzione :

1954

Quantita :

Corse :

1/54

Oulton Park 1954

Pilota :

Roy Salvadori

Motore :

6 Cyl en ligne

Cilindrata :

1985 cm3

Potenza :

170 ch // 7300 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

235 km/h

G. colombo (Fantuzzi)

@@@CS01XX (3).jpg

JFB Models

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg