CS65

450S GP Cuba

1958

Il Gran Premio di Cuba si svolse dalla fine degli anni Cinquanta al 1960 e l'evento più eclatante fu il rapimento del campione del mondo Juan Manuel Fangio nel 1958 da parte dei rivoluzionari il giorno prima dell'evento.
Il governo cubano ha ordinato la continuazione dell'evento, così Maserati ha chiesto al pilota francese Maurice Trintignant di guidare la Maserati 450S di Fangio.

Stirling Moss e Masten Gregory erano in testa alla corsa fino al sesto giro quando la Ferrari di Armando García Cifuentes ha lasciato la pista e ha fatto cadere oltre 100 spettatori, uccidendone sei e ferendone gravemente 30. La bandiera rossa non è stata alzata in completa confusione. La classifica della gara è quella del 5 ° giro e Trintignant finirà 11 ° per la sua prima esperienza su questa vettura.

@@@CS01XX (1).jpg
@@@CS01XX (2).jpg
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-

CS65

450S GP Cuba

Produzione :

1958

Quantita :

Corse :

1

GP Cuba 1958

Pilota :

Maurice Trintignant

Motore :

8 Cyl en V

Cilindrata :

4477 cm3

Potenza :

400 ch // 7000 tr/min

0 a 100 km/h :

Velocità Massima :

Carrozzeria /Design :

---

310 km/h

Fantuzzi

@@@CS01XX (3).jpg

Grani & Partners

@@@h01-A6 1500-02.jpeg
@H01-02.jpg
@H01-03.jpg
@H01-04.jpg