top of page
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

CS29

8CTF "Elgin Pin Piston Spl"

Nel 1938, liberato dai vincoli economici grazie all'acquisizione della Maserati da parte di Adolfo Orsi, Ernesto Maserati progettò la 8CTF per soddisfare le nuove normative internazionali sulle corse che limitavano la cilindrata dei motori compressi a 3 litri.

L'8 cilindri in linea di 3000 cm3 e il suo potente compressore di 365Ch, posto su un sofisticato telaio di 6CM permette una V max di…290 km/h !!!!

Dopo il successo di Boyle nel 1939, l'ex pilota del Gran Premio Lucy O'Reilly Schell partecipò alla 500 Miglia di Indianapolis del 1940 con le sue due Maserati 8CTF recentemente acquisite con i piloti francesi René Le Bègue e René Dreyfus. I due hanno portato a casa la vettura al 10° posto, a 8 giri di

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

GD65

Tipo 61 Hondo TX 61

Nel 1960 Maserati aggiorna la Tipo 60 aggiungendo un motore 3 litri da 250 CV per 290 km / he la denomina Tipo 61 “Birdcage”, principalmente su richiesta di Stirling Moss, ma anche per meglio abbinarsi ai modelli. Standard americani.

Gli sviluppi riguardano anche il cambio e l'asse posteriore rinforzati. Il resto della meccanica è stato preservato e, nonostante un aumento di peso, le prestazioni sono nettamente superiori alla Tipo 60.

Ne furono costruiti 17 esemplari e accumularono 88 vittorie in gara, principalmente nel team Camoradi negli USA ma anche due volte nei 1000 km del Nurburgring nel 1960 e 61!

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

H06

A6 1500GT Cabriolet

La miniatura qui presentata è una riproduzione di una A6 1500GT decappottabile carrozzata da Pininfarina nel 1948, di cui furono prodotti solo due esemplari.

Una di queste due eleganti decappottabili era destinata a Eva Peron.

Il motore rimane invariato rispetto alla coupé A6 1500GT: 6 cilindri in linea, 1 carburatore, 1488 cm3, 65 CV e 150 km/h di velocità massima.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

C28

5000GT Bertone

Dopo i 3 esemplari della 5000GT Touring, gli altri carrozzieri cercano di vestire la GT più potente dell'epoca spinta dal fragoroso V8 della 450S.

Il telaio #AM103/062 è stato carrozzato da Bertone su progetto del giovane designer Giugiaro.

La linea slanciata della vettura, il posteriore "fastback" e la calandra imponente ma sobria; tutto illustra potenza e velocità!

Questo telaio sarà equipaggiato nel 1964 con un motore V8 da 4,2 litri della Quattroporte.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

C35

Sebring série 2

Presentata al Salone di Ginevra del 1962, la Sebring subì un restyling nel 1965 ed abbandonò definitivamente ogni denominazione 3500GT.

Dal punto di vista estetico, le modifiche riguardano i fari cerchiati e le luci posteriori orizzontali che ricordano la nuovissima Quattroporte, le griglie di ventilazione e pochi altri dettagli.

Lato motore, vengono offerte 3 potenze: 235, 245 e 255 CV che consentono velocità equivalenti di 235, 245 e 255 km/h.

questo restyling mantiene il fascino delle linee tese della versione 1

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

CI90

Merak 3000 SS

Ancora una volta è Giugiaro che veste la nuova "piccola" sportiva Maserati derivata dalla Bora, troppo golosa; è La Merak, nel 1972, ancora in epoca Citroën.

Prende la sagoma della Bora, ma la semplifica e crea due archi rampanti nella parte posteriore oppure il fastback in vetro della Bora è scomparso per un cofano piatto.

Lato motore, è il V6 sviluppato per Citroën SM che officia e produce da 170 a 220 CV per una V max fino a 250 km / h

Molti elementi Citroën sono integrati e le prime versioni avranno anche il volante con una diramazione ...

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

B14

Biturbo Spyder 2l

Nel 1985, Maserati ha presentato la versione Spider della Biturbo.

Zagato disegnerà il progetto su una base accorciata di 114 mm rispetto alla berlina.

Rimanendo molto vicino all'originale di Andreani, affina il frontale e vi crea, come ama scrivere Maseramo Al, "un'arma di seduzione di massa per latini"

Sul lato motore troviamo già esistenti i biturbo da 2l e 2.5l. La Spyder sarà persino alimentata in 2.8l e avrà 3 restyling durante la sua carriera.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

M31

Coupé Gransport

Nel 2004 Maserati propone un'evoluzione più sportiva della 4200 coupé, che prenderà il nome di Gransport coupé, richiamando il nome dato alla A6 spider Frua.

La linea disegnata da Giugiaro è impreziosita da minigonne laterali più pronunciate, adotta specifici cerchi da 19 pollici, una griglia del radiatore e diversi spoiler. L'interno riceve un trattamento più sportivo per i sedili, i pedali e il volante.

Dal punto di vista meccanico, il V8 da 4,2 litri viene spinto a 401 CV, vengono modificati i rapporti del cambio, migliorato l'assetto delle sospensioni e il bilanciamento delle masse.
È una formidabile GT a 4 posti con un'energia illimitata!

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

M54

Granturismo S

Nel 2008, Maserati ha creato una versione più muscolosa della sua nuova coupé: la Granturismo S.

L'abito magico di Pininfarina è adornato di luci "nere", minigonne laterali sportive e uno spoiler posteriore e scarichi ovali e scarpe "Nettuno" con ruote da 20 pollici, per un look più aggressivo.

Cambio radicale sul lato meccanico: motore V8 M139S della F430 / 4.7l / 440Ch, cambio robotizzato F1 in posizione posteriore, bilanciere di massa del giocatore (47/53), sospensioni rigide e scarico sportivo con valvole.
Il comportamento più sportivo e arrabbiato della bestia è stato un grande successo al suo rilascio.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

MC31

MC12 Stradale

È nel 2004 che Maserati torna alle competizioni internazionali con una vettura disegnata da Giugiaro e sviluppata in collaborazione con Dallara: la MC12

Il telaio monoscocca in fibra di carbonio e alluminio ospita il V12 della Ferrari Enzo, 6 litri per 630 CV a 7.500 giri.
La Ferrari, occupata dalla F1, lascia il posto alla Maserati per correre nel FIA GT.

Saranno costruiti 50 esemplari di questa bellezza selvaggia e vinceranno 22 gare in questa serie e 3 nella 24h di Spa. Ha vinto il campionato FIA GT per cinque anni consecutivi: 2006/2007/2008/2009 e 2010.

Nonostante questa predestinazione per le corse, la versione stradale è omologata per la guida su strada e quotidiana.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

MC72

GT MC GT4

Nel 2010 è tornata la formula Trofeo con le MC Granturismo preparate e, oltre ai circuiti europei (Brands Hatch, Monza, Zolder, Brno, ...) offre gare negli USA (Sonoma), Cina (Shanghai), UAE (Abu Dabhi) ed è d'ora in poi denominato “Maserati Trofeo MC World Series”.
Il principio rimane lo stesso e tutti i piloti sono su un piano di parità al volante di questa grintosa vettura da corsa dove sono autorizzate solo le tarature delle sospensioni, le vetture preparate da Maserati.

Il risultato sono gare molto competitive dove il talento dei piloti fa la differenza. Ci sono celebrità come Patrick Dempsey e Ivan Capelli.

Allo stesso tempo, alcuni team privati ​​stanno entrando in GT MC nel campionato GT4 e GT3.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

MX02

MC20

La MC20 è la prima vettura della nuova era di Maserati, marchio premium del nuovo gruppo Stellantis nato dalla fusione di FCA e PSA...

Questa coupé 2 posti con motore centrale posteriore, un V6 Bi-Turbo interamente progettato e prodotto da Maserati, montato su telaio Alu/Carbon della Dallara, è una vera Supercar: 630 cv a 7500 giri/min, 2,9 secondi da 0 a 100 km/h e 325 km/h di velocità massima!

Mantiene i segni distintivi delle vetture con il tridente, come la linea generale purissima, la griglia del radiatore, incorpora anche nuovi elementi tecnici per la sua aerodinamica e la sua efficienza.

Un vero successo estetico, è anche un'auto formidabile che sarà disponibile in spyder e auto da corsa.

Découvrir
kisspng-maserati-granturismo-car-luxury-vehicle-maserati-q-5b13b75aa2a915.6057553515280187

SM03

Citroën SM Espace

La Citroën SM è un'auto sportiva da gran turismo, sviluppata dalla casa automobilistica francese Citroën nel marzo 1970. Nonostante i vari progressi tecnici, ha avuto una carriera molto breve che si è conclusa nel 1975. Rimane comunque uno dei modelli leggendari del marchio. collezionisti soprattutto per il suo motore Maserati V6.

Découvrir
bottom of page